Bernstein boccia British Telecom

11 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Le azioni del colosso telefonico inglese British Telecom (BT) sono state declassate a underperform da marketperform dalla banca d’affari Bernstein. Alla base di questa decisione il deciso rialzo delle azioni, che attualmente quota il 15% sopra la media di settore. Sulla piazza britannica le azioni della compagnia di tlc stanno registrando una perdita di circa il 2%.