Berlusconi, ho condiviso le dimissioni di Brancher

5 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – “Ho condiviso con Aldo Brancher la decisione di dimettersi da Ministro”. Questo è quanto dichiarato oggi dal premier Silvio Berlusconi in merito alle dimissioni del neoministro per la Sussidiarietà e il Decentramento. “Conosco e apprezzo ormai da molti anni l’on. Brancher e so con quanta passione e capacità avrebbe potuto ricoprire il ruolo che gli era stato affidato. La volontà di evitare il trascinarsi di polemiche ingiuste e strumentali dimostra ancora una volta la sua volontà di operare esclusivamente per il bene del Paese e non già per interessi personali. Sono certo che superato questo momento l’on. Brancher potrà, come sempre, offrire il suo fattivo contributo all’operato del Governo e alla coalizione”.