Beni Stabili, utili semestrali in crescita

21 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Beni Stabili ha chiuso il primo semestre con un risultato netto consolidato che si incrementa di 27,7 milioni passando da 4,3 milioni del I semestre 2009 a 32,0 milioni del 1° semestre 2010. Il Risultato netto della gestione caratteristica si attesta a € 17,4 milioni con una crescita dell’11% rispetto ai € 15,7 milioni del I semestre 2009 mentre il reddito operativo passa da € 42,2 milioni del I semestre 2009 a € 111,8 milioni nel I semestre 2010, principalmente a seguito del ritorno a segno positivo della valutazione a fair value del portafoglio immobiliare. La posizione finanziaria netta al 30 giugno 2010 è pari a – € 2.048,2 milioni rispetto a – € 2.088,2 milioni al 31 dicembre 2009. Il LTV (valore di bilancio del debito al netto della liquidità rispetto al valore di bilancio del portafoglio immobiliare) al 30 giugno 2010 risulta pari al 48,6%, rispetto al 49,7% del 31 dicembre 2009. Il Gross NAV diluito (Net Asset Value), calcolato in base alle valutazioni effettuate al 30 giugno 2010 da CB Richard Ellis e da REAG American Appraisal su tutto il portafoglio immobiliare di Gruppo, è pari a € 2.484,0 milioni (€ 1,138 per azione), rispetto al Gross NAV al 31 dicembre 2009 pari a € 2.443,2 milioni (€ 1,175 per azione).