BENE L’INTEL SULL’ONDA DI NUOVE ACQUISIZIONI

4 Febbraio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Gli investitori premiano nuove acquisizioni del gigante dei micrichip per computer Intel.

Intel (INTC) ha annunciato l’acquisizione di due societa’ di circuiti integrati, che si aggiungono ad altre nove societa’ di networking e comunicazione acquisite dalla societa’ informatica dal gennaio 1999.

Il titolo Intel viene trattato ora a 107,31 dollari, in rialzo del 3%.

Nella sua corsa all’Internet Intel ha sborsato 150 milioni di dollari in contanti per Ambient Technologies, una societa’ che integrera’ i chip Intel con nuove capacita’ e con modem in grado di offrire DSL e dati analog ad alta velocita’ attraverso un’unica apparecchiatura.

I termini finanziari dell’affare con Thinkit Technologies, una societa’ privata con sede in India che sviluppa disegni per circuiti utilizzati nel networking e in prodotti per la comunicazione, non sono invece stati resi noti.

L’acquisizione di Thinkit include la divisione Software & Silicon Systems che attualmente disegna prodotti per la divisione di Intel Level One Communications.

Quando le acquisizioni saranno completate, Intel avra’ a disposizione oltre dodici sedi mondiali di progettazione di circuiti integrati per la comunicazione.