Bankitalia, confermati target conti pubblici

15 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Gli obiettivi per i conti pubblici italiani sono stati confermati, lo si legge nell’ultimo bollettino economico mensile di Bankitalia. In presenza di forti turbolenze sul mercato dei titoli di Stato di alcuni paesi dell’area, il Governo ha anticipato le misure di correzione dei conti pubblici italiani, ora in discussione in Parlamento, per assicurare il rispetto degli obiettivi fissati. Esse mirano a ridurre l’indebitamento netto di circa 12 miliardi nel 2011 e di 25 l’anno nel 2012-13 rispetto ai valori tendenziali.