BAND REGALA DISCO SU WEB PER CONQUISTARE PIU’ FAN

30 Aprile 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9colonne) – Roma, 30 apr – L’indie band londinese Crimea, gruppo musicale eclettico che condensa suggestioni dal rock, dal pop e dalla musica classica, ha recentemente fatto un esperimento che a breve catalizzerà l’attenzione delle etichette discografiche: a partire dal prossimo mese il gruppo sarà il primo a mettere a disposizione su internet gratuitamente il suo nuovo album, Secrets of the Witching Hour. Lo riferisce il Guardian, spiegando che i quattro componenti della band non lamentavano particolari problemi nella vendita di dischi – il loro album di debutto, Tragedy Rocks, ha infatti venduto trentacinquemila copie – ma si sono convinti che i tempi sono cambiati. La diffusione della pirateria digitale rende infatti sempre più difficili i guadagni con le vendite dei dischi: per questo i Crimea hanno deciso di far uscire il l’album gratuitamente su internet in data 13 maggio, con la speranza di allargare la loro schiera di fan e di guadagnare di più con la loro immagine. “Speriamo che così più gente riesca ad ascoltare le nostre canzoni e venga ad ascoltarci ai concerti”, ha spiegato il frontman del gruppo. Un gesto rivoluzionario, quello dei Crimea, che potrebbe essere destinato a sconvolgere un’industria discografica sempre più alle prese con le sfide del mondo del web.