BANCHE: FALLITA LA FUSIONE COMMERZBANK-DRESDNER

20 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Sono fallite le trattative di fusione tra Commerzbank e Dresdner Bank.

Lo ha fatto sapere Hans Georg Hofmann, amministratore delegato di CoBra, la società che ha accumulato un pacchetto del 17% dei diritti di voto di Commerzbank. Dalla banca non sono giunte conferme nè smentite.

Alla Borsa di Francoforte il titolo Commerzbank guadagna l’1,50%. Dresdner lo 0,44%.