AZIONARIO: GLI INDIVIDUALI DI NUOVO RIBASSISTI

28 Maggio 2002, di Redazione Wall Street Italia

Dai sondaggi delle newsletter di AAII e Investors Intelligence emerge un duplice atteggiamento degli investitori.

Da una parte, gli investitori istituzionali sono fiduciosi in una ripresa a breve dei marcati. Come risultato, la percentuale dei rialzisti e’ leggermente salita al 53,1% dal precedente 52,1%.

Per quanto riguarda gli investitori individuali regnano invece i ribassisti. La settimana scorsa infatti e’ stata nel complesso negativa, provocando un dimezzamento dei guadagni accumulati dagli indici due settimane fa.

La preoccupazione riguardo nuovi possibili attacchi ha fatto aumentare le posizioni bearish al 40,48% dal precedente 28,30%.



























































POSIZIONE UNA SETTIMANA FA DUE SETTIMANE FA TRE SETTIMANE FA
dati raccolti da Investors Intelligent
Rialzisti 53,1% 52,1% 51,1%
Ribassisti 30,6% 29,8% 29,8%
Neutrali 16,3% 18,1% 19,1%
dati raccolti da American Association of Individual
Investors
Rialzisti 26,19% 36,79% 30,26%
Ribassisti 40,48% 28,30% 28,95%
Neutrali 33,33% 34,91% 40,79%
dati raccolti da Market Vanet
Rialzisti 25% 27% 24%