Azimut, raccolta novembre positiva per 31 milioni

6 Dicembre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Gruppo Azimut ha registrato nel mese di novembre 2010 una raccolta netta totale negativa per 82 milioni di euro, con un dato positivo per 31 milioni di euro per quanto riguarda il risparmio gestito. Il patrimonio gestito si attesta a circa € 14,3 miliardi, in crescita del 3,3% rispetto al dato di fine dicembre 2009 e del 6,5% rispetto a novembre del 2009. Le masse totali hanno superato i 16,1 miliardi di euro, in crescita del 2,2% da inizio anno e del 6,6% rispetto a novembre 2009. Anche nel mese di novembre è proseguito il riposizionamento sulla gamma di fondi di fondi (che rappresenta circa il 25% delle masse totali in fondi comuni). I due nuovi comparti multimanager del fondo lussemburghese AZFund 1 Best Bond e Best Equity, lanciati a fine settembre, a fine mese hanno superato i 430 milioni di masse. Pietro Giuliani, Presidente e AD del Gruppo Azimut commenta: “Come annunciato questa estate, stiamo accelerando il nostro lavoro di rifocalizzazione e riorganizzazione della nostra distribuzione e della nostra offerta prodotti. A breve intereverremo sulle politiche di gestione degli strumenti esistenti, per migliorarne l’efficienza anche in contesti come quello presente caratterizzati da alta volatilità dei mercati azionari e dai tassi di interesse governativi prossimi allo zero per completare il rinnovamento su tutte le asset class, in aggiunta ai nostri fondi di fondi”.