Avvio debole per il future sul Fib

7 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Esordio incerto per il nostro mercato dei derivati dopo il finale in ribasso di Tokyo. Il contratto di settembre sul Fib ha aperto a quota 19.255, in calo di 95 punti rispetto alla chiusura di ieri. Intanto il future sul Dax mostra un arretramento dello 0,59% a 5.893 punti.