Autostrade Meridionali, crescono i ricavi nel primo semestre

23 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Autostrade Meridionali S.p.A., riunitosi oggi sotto la presidenza del dott. Piero Di Salvo, ha approvato la Relazione finanziaria semestrale al 30 giugno 2010. Lo si legge in una nota. L’ utile del periodo è pari ad Euro migliaia 6,651 milioni di euro ed evidenzia un incremento di Euro migliaia 3,947 rispetto al risultato del corrispondente periodo dell’anno precedente quando ha registrao 2,704 mln di euro (-0,9% su base omogenea). Il Totale Ricavi ammonta a 43.408 milioni di euro, in aumento del 23,2% rispetto al primo semestre 2009 (35,226 mln di euro) per effetto essenzialmente di variazioni normative intervenute nell’esercizio di riferimento e per effetto dell’applicazione della Convenzione Unica (+4,1% su base omogenea). I Ricavi netti da pedaggio sono pari a 41,257, in crescita del 24,9% rispetto ai primi sei mesi dell’anno precedente (33,022 mln di euro ).