Auto: Gm, l’accordo con Delphi è in vista

7 Novembre 2006, di Redazione Wall Street Italia

L’amministratore delegato di General Motors, Rick Wagoner, in viaggio in Cina, annuncia che l’accordo con la società di componentistica auto Delphi “è più vicino”. Lo rivela il Wall Street Journal, secondo cui i contributi di Gm al costo del lavoro di Delphi dovrebbero essere tra i 6 e i 7,5 miliardi di dollari.