Atos Origin, ricavi in calo ma in linea con attese

14 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Ricavi in calo per la francese Atos Origin, sui cui ha pesato la bancarotta della Arcandor. La società, che fornisce servizi IT alle aziende, ha infatti chiuso il primo trimestre con vendite pari a 1,231 mln di euro, in contrazione del 4,9% rispetto allo scorso anno ma in linea con le attese societarie e degli analisti. Bene invece il book ordini, migliorato del 17%. Per quanto riguarda l’outlook, il gruppo ha ribadito le proprie “ambizioni” di migliorare il margine operativo di 50-100 punti base nel 2010, mentre i ricavi organici dovrebbero scendere leggermente sempre a causa di Arcandor. Il mercato premia i titoli Atos, in rialzo a Parigi del 2,53%.