AT&T in coda al paniere Dow Jones 30

21 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Freccia rossa a Wall Street per le azioni della AT&T, con un decremento di oltre un punto percentuale. Il titolo risulta essere il peggiore all’interno del paniere Dow Jones 30, spinto in basso dalla notizia di una riduzione dell’utile netto nel 1° trimestre dell’anno. La società attiva nel settore delle tlc ha chiuso il periodo con un risultato netto positivo in calo a 2,5 mld di dollari, 42 cent per azione, contro i 3,1 mld usd, 53 cent ad azione, dello scorso anno. Al netto delle poste straordinarie l’eps è risultato pari a 59 cent, superiore rispetto ai 54 cent del consensus. In rialzo dello 0,3% il fatturato a 30,6 mld di dollari, esattamente in linea con le attese degli analisti.