Asta Italia: tasso 12 mesi ai minimi dal 2010

12 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

Roma – Il Tesoro italiano ha collocato titoli di stato a 12 mesi per un valore di 6,5 miliardi di euro, raggiungendo il target previsto. In calo i rendimenti, su la domanda.

Di fatto, i tassi sono scesi al minimo ottobre del 2010, ovvero a quota 1,76%, contro l’1,94% precedente. Bid to cover in crescita a 1,76 da 1,94 dell’ultima emissione.

Sul mercato secondario i tassi sui BTp decennali rimangono in calo con -0,73% al 4,74%, mentre lo spread Italia-Germania a 10 anni accelera al ribasso con -1,88% a 339,08 punti base.