Ariba e la rivista CFO lanciano una ‘scheda segnapunti’ per la valutazione della performance in

15 Luglio 2009, di Redazione Wall Street Italia

Con il protrarsi della crisi finanziaria globale, le aziende prestano più attenzione che mai ai costi, cercando di tagliare al massimo le spese. Ma detti tagli si limitano a ridurre i costi? O riducono le spese in modo tale da promuovere un miglioramento della performance? Per rispondere a questa domanda, Ariba, Inc. (NASDAQ:ARBA), fornitore leader di soluzioni per la gestione delle spese, e la rivista CFO hanno collaborato alla messa a punto di una ‘scheda segnapunti’ per la valutazione della performance in termini di contenimento dei costi. Questa valutazione annuale, che è stata pubblicata per la prima volta nel numero di luglio/agosto di CFO e che è rinvenibile sul sito web della rivista all’indirizzo www.cfo.com/costperformance, esamina l’efficacia con cui le maggiori società operanti in settori chiave gestiscono i loro costi esterni in varie categorie di spesa, divisioni e regioni geografiche allo scopo di accrescere l’efficacia e l’efficienza delle loro operazioni. “La gestione delle spese non consiste meramente nell’offerta di beni e servizi a prezzi ridotti, bensì nella gestione più saggia di tutte le spese riducibili e del flusso di cassa” ha dichiarato Kevin Costello, Presidente di Ariba. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Ariba, Inc.Karen Master, +1-412-297-8177 (Media)kmaster@ariba.com