ARIAD e l’Istituto Britannico per la Ricerca sul Cancro collaborano per lo studio clinico SPIRI

7 Gennaio 2013, di Redazione Wall Street Italia

ARIAD Pharmaceuticals, Inc. (NASDAQ: ARIA) e Newcastle University U.K., per conto del Gruppo di Lavoro dedicato alla LMC dell’Istituto Britannico per la Ricerca sul Cancro (NCRI, U.K. National Cancer Research Institute), hanno annunciato oggi un accordo per collaborare nello studio multicentro, randomizzato di fase III denominato SPIRIT 3, che stabilirà l’impatto del cambiamento di terapia per i pazienti affetti da Leucemia Mieloide Cronica (LMC) in terapia con un inibitore di prima scelta delle tirosin chinasi in seguito a risposta non ottimale o a fallimento del trattamento, a ponatinib. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido. Galleria Fotografica/Multimediale Disponibile: http://www.businesswire.com/multimedia/home/20130107005712/it/

Per Newcastle UniversityKaren [email protected] 222 6972 / 7850oppureARIAD, contatto per gli investitoriKendra [email protected](617) 503-7028oppureARIAD, contatto per i media in EuropaHeather [email protected]+44 (0) 207 632 1873oppureARIAD, contatto per i media negli Stati UnitiLiza [email protected](617) 621-2315