Argentina, Fitch migliora rating a “B”, outlook stabile

12 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Fitch Rating ha migliorato il rating a lungo termine sul debito argentino in valuta estera a “B” dal precedente “RD” (Restricted Default). L’outlook resta invece stabile. La decisione, ha spiegato l’Agenzia, segue il completamento del secondo swap (che segue il primo del 2005) sul debito andato in default nel 2002. Il tasso di adesione è stato del 67%.