Apple: stasera i nuovi iPhone. Cosa si aspettano gli analisti

14 Settembre 2021, di Alessandra Caparello

Tutto pronto per la presentazione dei nuovi prodotti di Apple stasera in diretta alle ore 19:00 italiane. Come di consueto bocche cucite da Cupertino ma esperti ed analisti scommettono su quali saranno i nuovi modelli che presto riempiranno gli store di tutto il mondo.

Secondo gli analisti in particolare, l’azienda dovrebbe introdurre nuovi iPhone e rilasciare aggiornamenti per i suoi AirPods e Apple Watch. I lanci autunnali di Apple sono particolarmente attesi e catturano l’attenzione dei media in tutto il mondo, con milioni di spettatori su YouTube e sul sito web di Apple. Ecco cosa Apple potrebbe lanciare oggi.

Apple iPhone: i modelli del 2021

Il prodotto più importante di Apple è l’iPhone, che rappresenta la metà delle vendite di Apple nel 2020. Fino all’anno scorso, l’azienda ha annunciato nuovi modelli ogni settembre dal 2012. Lo scorso ottobre, ha rilasciato quattro modelli di iPhone: un più piccolo iPhone 12 mini da 599 dollari, l’iPhone 12 da 829 dollari, l’iPhone 12 Pro da 999 dollari e l’iPhone 12 Pro Max da 1.099 dollari. Tutti gli iPhone 12 sono venuti con connettività 5G e un nuovo design più squadrato.

Secondo gli esperti interpellati dalla Cnbc, la lineup di quest’anno sarà simile a quella dell’anno scorso con le stesse dimensioni dello schermo e prezzi. Ming-Chi Kuo di TF Securities, uno dei principali analisti di Apple, suggerisce che il grande cambiamento di quest’anno potrebbe essere una tacca più piccola ritagliata nella parte superiore dello schermo dell’iPhone, che contiene le telecamere di riconoscimento facciale del dispositivo. La dimensione del notch è rimasta la stessa da quando è stato introdotto nel 2017. I nuovi iPhone potrebbero anche avere batterie più grandi e un peso leggermente più pesante grazie a un nuovo design interno salva-spazio, secondo Kuo. Negli anni precedenti, i nuovi iPhone sono arrivati con aggiornamenti della fotocamera e del processore, e questo è quasi certo che accadrà anche quest’anno, secondo Kuo.

Non sappiamo ancora come Apple chiamerà i nuovi iPhone. Alcuni dispositivi precedenti hanno visto l’aggiunta della “S” che significano principalmente cambiamenti interni, il che significa che potrebbe essere chiamato iPhone 12s, o potrebbe essere chiamato iPhone 13.

Apple Watch

Per quanto riguarda l’altra-o prodotto di Cupertino, Apple ha rilasciato nuovi modelli di Apple Watch ogni settembre dal 2016, si tratta di un prodotto chiave nel business degli indossabili di Apple, che rappresenta l’11% delle vendite dell’azienda nel 2020. L’anno scorso, Apple ha introdotto la serie 6 di fascia alta e l’Apple Watch SE di fascia media. L’Apple Watch di fascia alta di quest’anno si chiamerà probabilmente Apple Watch Series 7. Kuo ha previsto l’anno scorso che i modelli del 2021 sarebbero stati un “significativo cambiamento nel design del fattore di forma”.

Il design includerà anche un leggero aumento delle dimensioni dello schermo, secondo Bloomberg News, che sarebbe equivalente al 16% in più di pixel sul display dell’orologio.

AirPods

Componente chiave del business degli indossabili di Apple, gli AirPods hanno rappresentato oltre 30 miliardi di dollari di entrate annuali nel 2020, una crescita del 25% rispetto al 2019. Anche se il prodotto sta crescendo in importanza per Apple, l’azienda non ha lanciato nuovi AirPods da ottobre 2019, quando ha introdotto gli AirPods Pro di fascia più alta con un nuovo design.  In una nota agli investitori nel fine settimana, Kuo ha detto che Apple lancerà un nuovo AirPods 3 e che potrebbe continuare a vendere gli attuali AirPods ad un prezzo inferiore. La riprogettazione probabilmente renderà gli AirPods più simili agli AirPods Pro, con una custodia più ampia e steli più corti, secondo Bloomberg.

iPad

Apple potrebbe presentare nuovi iPad, sottolineando quanto importante sia diventato il prodotto per l’azienda, dato che la pandemia di Covid-19 ha costretto le persone a lavorare guidare da casa. Nei primi tre trimestri dell’anno fiscale 2021 di Apple, l’azienda ha riportato 23,6 miliardi di dollari di entrate da iPads, con un aumento di oltre il 39% rispetto allo scorso anno.

Apple ha aggiornato l’ultimo iPad Air, un’opzione di fascia media nel settembre 2020. Ma l’iPad Mini, dopo un restyling volta nel marzo 2019, è il più atteso per un aggiornamento. L’iPad Mini potrebbe ottenere una riprogettazione entro la fine dell’anno per renderlo più simile ai suoi fratelli, secondo Bloomberg. Il rapporto ha detto che non avrà un pulsante home e avrà un design più quadrato come l’iPad Air e Pro di Apple. Ciò significa che potrebbe avere un lettore di impronte digitali nel pulsante di accensione come l’iPad Air, o Face ID come l’iPad Pro.