Apple: le novità 2022 in autunno, cosa si aspetta il mercato

24 Gennaio 2022, di Mariangela Tessa

Continuano a rincorrersi i rumors sulle novità 2022 in arrivo sul mercato da Apple. Quello appena iniziato, a detta di molti osservatori, sarà un anno in cui la casa di Cupertino farà il botto di presentazioni: quattro nuovi iPhone, un MacBook Pro di fascia bassa, un iMac aggiornato, il nuovo Mac Pro, una versione rivista del MacBook Air, un aggiornamento di AirPods Pro, tre Apple Watch e versioni fascia bassa di iPad e iPad Pro, la lista delle novità. Insomma, secondo quanto scrive l’analista Mark Gurman di Bloomberg, nell’ultima newsletter “PowerOn”, la lista è lunga.

Nella presentazione dei prodotti, Apple in genere segue uno schema, che si è ripetuto negli anni, sul lancio di nuovi prodotti. In primavera presenta gli aggiornamenti ai suoi prodotti minori. In estate, rivela il nuovo software e tiene la consueta conferenza con gli sviluppatori.
Mentre i lanci più importanti sono rimandati all’autunno, a ridossi del trimestre
 festivo, quello in cui vende di più.

Il calendario 2022 delle news di Apple

Anche quest’anno il calendario dovrebbe essere analogo. Gurman ha confermato che la maggior parte delle presentazioni sarà concentrata in autunno, anche se nel primo evento dell’anno, tra marzo o aprile, il colosso californiano annuncerà l’iPhone SE di nuova generazione, un nuovo iPad Air e forse un nuovo Mac top di gamma.

Seguirà poi il lancio di tutti gli altri prodotti durante l’autunno. Per quel che concerne il caso specifico di iPad Pro, non dovrebbe giungere in maniera imminente sul mercato a causa di alcuni cambiamenti rilevarti che l’azienda ha in cantiere.

Più precisamente, stando a quanto riferito dall’analista, Apple starebbe lavorando a quattro nuovi iPhone (Standard, Max, Pro e Pro Max), un MacBook Pro di fascia bassa, un iMac aggiornato, il nuovo Mac Pro, una versione rivista del MacBook Air, un aggiornamento di AirPods Pro, tre Apple Watch (Standard, SE e Rugged), una versione di fascia bassa di iPad e un rinnovato iPad Pro.

Apple aveva anche pianificato di rilasciare nel corso del 2022 il suo primo visore AR/VR nel 2022, ma le indiscrezioni hanno suggerito che il debutto del dispositivo potrebbe essere stato posticipato al 2023 poiché ci sono ancora problemi che devono essere risolti.

Il titolo

Dopo un 2021 col botto, il 2022 è partito a due velocità per il titolo Apple. In forte accelerazione nelle prime sedute dell’anno, quando è stata toccata la capitalizzazione di 3 mila miliardi, le azioni stanno ora viaggiando in rosso con una perdita che si aggira intorno al 10%,