App: iPhone con videogioco introvabile in vendita su eBay a 100 mila dollari

10 Febbraio 2014, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – Era l’App gratuita più popolare nel settore dei videogame su smartphone e tablet e lo era diventata in pochissimo tempo. Non solo, Flappy Bird fruttava al suo creatore 500.000 dollari al giorno di sola pubblicità.

Ma dopo le ultime polemiche e le accuse di plagio lo sviluppatore di App vietnamita Dong Nguyen ha deciso di dire basta e ha rimosso per sempre il gioco dai vari store per sistemi operativi Android e Ios.

Il design dell’uccello protagonista e le modalità di gioco a scorrimento in stile ‘platform game’ sono del tutto simili alla popolare serie di Nintendo Mario Bros).

Per capire quanto fosse popolare il videogioco, poche ore dopo la decisione shock di Nguyen di togliere dal mercato Flabby Bird, su eBay si trovano in vendita iPhone usati con l’App ancora installata (vedi foto) a prezzi spropositati che arrivano fino a 99.900 dollari. Presumendo che tali dispositivi esistano veramente, evidentemente il trucco sta nell’aver una determinata cache.

Il successo di Flappy Bird è stato talmente esplosivo che alcuni hanno iniziato a sospettare e diffondere la voce che il programmatore dietro alla App avesse ideato un sistema con un generatore di finti download e recensioni.

Il mistero deve ancora essere risolto. L’unica cosa certa è che il videogioco ha avuto appena un mese di vita.