Ancora aereoporti chiusi in Nord Europa per nube islandese

di Redazione Wall Street Italia
Pubblicato 17 Maggio 2010 • Aggiornato 4 Aprile 2016 09:40

(Teleborsa) – Aereporti chiusi in Olanda quest’oggi a causa della nube di cenere provocata dall’eruzione del vulcano in Islanda. Gli aeroporti di Amsterdam e Rotterdam chiuderanno per almeno otto ore, mentre gli altri aeroporti olandesi resteranno operativi. Riaprono invece questa mattina gli aereoporti londinesi di Heathrow e Gatwick( ma quest’ultimoa non accetta arrivi) dopo che la nube di cenere, la scorsa notte, li ha paralizzati. Le zone no-fly, inoltre comprendono tutte quelle del Nord Irlanda del Nord della Scozia. Chiuso l’airporto di Dublino.