ANCHE MALTA NEL CLUB DELL’EURO

27 Febbraio 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – La Valletta, 27 feb – Malta sta per iscriversi al club dell’Euro, di cui sarà il socio più piccolo. Oggi a Bruxelles il presidente del Consiglio Lawrence Gonzi ha ufficializzato la candidatura del suo Paese, pronto ad adottare la moneta unica a partire dal 1 gennaio 2008. I conti pubblici di Malta (400 mila abitanti) soddisfano in pieno, ha detto Gonzi, i criteri per l’ammissione all’unione monetaria. L’istruttoria affidata a Commissione e Banca Centrale dovrebbe concludersi entro il prossimo luglio. Poi i ministri dell’economia dovrebbero dare il definitivo via libera alla soppressione della lira in favore dell’euro. Malta sarà così il quattordicesimo paese della Ue (o il quindicesimo, se Cipro la precederà) ad adottare l’euro.