Analisi tecnica S&P 500 e Ftse MIB

26 Febbraio 2018, di Simone Rubessi

DISCLAIMER :

Qualsiasi informazione, notizia, nozione, previsione, valore, prezzo o tecnica espressi all’interno del presente articolo sono semplici pareri personali dell’autore, con esclusiva finalità educativa e didattica, il suo contenuto non costituisce alcuna forma di consulenza o “raccomandazione di investimento” o “incentivo all’investimento” né in forma esplicita che implicita. Nulla di quanto riportato ha lo scopo di prestare consigli operativi personalizzati, di acquisto e/o vendita, nè raccomandazioni personalizzate riguardo una o più operazioni relative ad un determinato strumento finanziario. Nessuna opinione espressa riguardante investimenti o strategie di investimento può pertanto considerarsi adeguata alle caratteristiche di una specifica persona in merito alla sua conoscenza ed esperienza del trading online ed alla sua situazione finanziaria. L’autore del presente articolo avvisa che quanto scritto o previsto è un semplice punto di vista personale e non deve assolutamente essere considerato attendibile o adatto per possibili guadagni futuri.  Chiunque utilizzi queste informazioni per scopi diversi da quelli didattici lo fa esclusivamente di propria iniziativa e sotto la propria esclusiva responsabilità. 

Analisi S&P500 è FTSEMIB 
Stavo ragionando questo fine settimana su un fatto, ovvero su un tweet di Kylie Jenner, una delle sorelle della famiglia protagonista di molti reality show negli Stati Uniti, il quale è costato oltre un miliardo di dollari, 1,3 per la precisione, al social network. Kylie, 20 anni, sorella di Kim Kardashian e figlia di Caitlyn Jenner, ha scritto appena poche battute in forma di domanda sulla funzionalità di Snapchat dopo il restyling e il titolo della società è caduto a picco in borsa. “Qualcun altro non apre più Snapchat? O sono solo io… uh, è così triste”, ha scritto la ragazza, che ha 24,5 milioni di follower su Twitter.
Quando si dice influencer….. In questo caso non solo solo influencer di tendendenze ma stanno diventando anche influencer dei mercati finanziari.
Chissà che questa reazione non sia stata comandata da qualcuno, o che abbia fatto saltare in mente nuove idee di insider trading per il futuro a qualcun altro.
Detto questo facciamo la analisi ciclica sull’S&P500.
Guardando il Battleplan aumentano sempre di più le probabilità del fatto che il ciclo Biennale abbia fatto il massimo e che attualmente dovremmo essere in distribuzione di lungo periodo.
Il ciclo risultante dall’unione del quinto e sesto Intermestrale  ha la velocità nettamente inferiore all’asse dello zero.
Passando alle Bande di lungo, anche qui vediamo che i il massimo del ciclo Biennale si è verificato per due motivi:
1) I prezzi toccano tutte e tre le bande
2) Le Bande si testano a vicenda, indicazione di inversione di tendenza molto forte.
Esponiamo la previsionale di lungo periodo che indica ancora un periodo relativamente lungo di lateralità prima del mark-down.
Passiamo al FTSEMIB
I prezzi stanno rispettando molto bene il FTSEMIB. L’indicatore di ciclo Mensile è ancora rialzista, mentre il ciclo T+1 sembra essere ormai volto….. OMISSIS…..

Approfitta dell’offerta promozionale che dà diritto ad un mese di prova dei nostri servizi GRATIS, comprendente una settimana di report COMPLETO incluso.

Il report del presente articolo è solo una sezione del report completo. 

Per attivare il servizio manda una mail a         info@ratingconsulting.com