Americani più ottimisti sull’economia, ma 62% non ha risparmi da parte

8 Gennaio 2015, di Redazione Wall Street Italia

NEW YORK (WSI) – La ripresa dell’economia a stelle e strisce alimenta la sicurezza finanziaria degli americani, che si sentono più tranquilli sul fronte del lavoro. Ma non tanto da metterli al riparo dagli eventi eccezionali, data la tendenza consolidata a non risparmiare.

Secondo un sondaggio realizzato dal sito di finanza personale Bankrate.com, circa il 62% degli americani non hanno risparmi per eventi eccezionali come per esempio il ricovero di urgenza in un pronto soccorso i cui costi si aggirano intorno ai $1,000 oppure la riparazione media di un auto di $500.

Di fronte a una situazione di emergenza, gli intervistati dicono che sarebbero costretti a ridurre le spesa (26%), ricorrere a prestiti di familiari e / o amici (16%) o far ricorso alla carta di credito (12%).

I risultati sono simili a quelli di un sondaggio condotto lo scorso anno dalla Fed su oltre 4.000 adulti. (mt)