ALMUNIA: “PENSIONI, SFRUTTARE LE OPPORTUNITÀ”

12 Giugno 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Bruxelles, 12 giu – Il commissario UE agli Affari economici e monetari Joaquin Almunia, a margine dell’International Economic Forum a Bruxelles, ha invitato i governi dell’Unione a non sedersi sugli allori della crescita economica in atto, ma di sfruttare questa opportunità per riformare le pensioni e la spesa sociale per sostenere la crescita economica nei prossimi anni. “L’invecchiamento della popolazione significa che la spesa pensionistica e sanitaria aumenterà proprio mentre la riduzione dell’offerta di lavoro comprometterà la nostra capacità di mantenere un’alta crescita economica” ha sottolineato il Commissario ricordando che “il rapporto di dipendenza tra pensionati e lavoratori è previsto dimezzarsi entro il 2050”. La via indicata da Almunia è quella del miglioramento della qualità e dell’efficacia della spesa: “piuttosto che aumentare la spesa pubblica, dovremmo prendere in considerazione la possibilità di riorientare la spesa verso linee di bilancio che contribuiscono alla crescita. Per esempio, indirizzare le risorse pubbliche verso capitoli come l’istruzione e la Ricerca e Sviluppo può arrecare utili benefici sociali ed economici”.