Alitalia si unisce a Delta e Air France-KLM

5 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Nuove alleanze per Alitalia, che ha siglato una Joint Venture con Delta Airlines ed Air France-KLM per le rotte transatlantiche. L’accordo, annunciato dal numero uno della compagnia, Rocco Sabelli, prevede una condivisione di costi e ricavi, con un fatturato annuo stimato in 10 miliardi di dollari. La partnership durerà sino al 31 marzo 2022. Sabelli, intervistato a margine della presentazione dell’accordo, ha dichiarato che il primo semestre dell’anno è andato piuttosto bene per la compagnia, in particolare nel secondo trimestre. La crescita dei ricavi dovrebbe attestarsi attorno al 10%, a fronte di un aumento dei passeggeri del 3%. I risultati semestrali saranno approvati dal CdA il 30 luglio. Buona anche la situazione finanziaria del vettore italiano, che presentava a fine giugno circa mezzo miliardo fra disponibilità e linee di credito. Sabelli ha dunque smentito anche la possibilità di un aumento di capitale.