Alert sui rendimenti dei BTP: la soglia del 7% farà scattare il bailout

11 Luglio 2011, di Redazione Wall Street Italia

Milano – Mancano meno di due punti percentuali in termini di rendimenti decennali perchè l’Italia rischi di essere costretta a fare ricorso a un piano di salvataggio. E’ quanto fa notare, in un articolo pubblicato su Bloomberg, Gary Jenkins, responsabile della divisione di reddito fisso presso Evolution Securities.

I rendimenti sui titoli a scadenza decennale hanno infatti chiuso lo scorso 6 luglio al di sopra del 5% per la prima volta dal novembre del 2008 e nella giornata di oggi sono arrivati a volare fino al 5,67%, al massimo dal ’99. Ora, la Grecia, l’Irlanda e il Portogallo chiesero gli aiuti internazionali quando i loro rendimenti decennali superarono la soglia del 7%.

Ergo, mancherebbero in base a questi presupposti meno di due punti percentuali per arrivare a un piano di salvataggio anche per il nostro paese.