Alert criptovalute: una moda pericolosa

27 Luglio 2017, di Alessandra Caparello

NEW YORK (WSI) – Una moda infondata  forse uno schema piramidale, in ogni caso non si tratta di cose reali. Punta il dito contro le criptovalute, Bitcoin in testa Howard Marks, investitore miliardario e  fondatore di Oaktree Capital Management.

“Secondo me le valute digitali non sono altro che una moda infondata (o forse anche uno schema piramidale), basato sulla volontà di attribuire valore a qualcosa che ne ha poco o per nulla rispetto a quello che la gente paga”.

Così ha scritto Mark come riporta la Cnbc. L’investitore, famoso per i suoi memorandum di investimenti, ha previsto la crisi finanziaria e lo scoppio della bolla delle dotcom. Secondo Mark il successo del Bitcoin è dovuto all’ottimismo.

“Probabilmente le monete digitali avranno successo finchè c’è ottimismo, ma la loro prestazione nel corso del tempo non è affidabile. Cosa succede al prezzo e alla liquidità di Bitcoin in un periodo di crisi se le persone decidono di preferire i dollari?”.