Akzo Nobel, utili e ricavi balzano ma l’outlook è “cautamente” ottimista

21 Ottobre 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Una trimestrale in forte crescita non basta ad Akzo Nobel, che scivola su un outlook troppo cauto cedendo ad Amsterdam oltre tre punti percentuali. La compagnia olandese, leader nel settore della chimica, ha chiuso il terzo trimestre con un utile netto di 238 mln di euro, in crescita del 21% rispetto allo stesso periodo di un anno fa, mentre i ricavi sono saliti del 13% a 3,9 mld. Tra l’altro la compagnia ha anche dichiarato che distribuirà un acconto sul dividendo di 0,32 cents, superiore del 7% a quello dello scorso anno, e confermato le attese per l’intero esercizio. Tuttavia Akzo ha fatto sapere che la view è “cautamente” ottimista a causa di una serie di fattori di freno quali la competizione, il bilancio e la domanda da parte dell’industria.