Airbiquity e Altea annunciano lo sviluppo congiunto di una soluzione telematica per l’Europa

6 Novembre 2008, di Redazione Wall Street Italia

Airbiquity (www.airbiquity.com), società leader di portata globale impegnata nello sviluppo di soluzioni per la comunicazione wireless, ha perfezionato un accordo di sviluppo congiunto con il fornitore di servizi telematici milanese Altea (www.altea.net) ai fini dell’offerta di servizi telematici collegati end-to-end al settore automobilistico europeo. La notizia rilasciata oggi contrassegna il primo accordo stipulato da Airbiquity con un fornitore di servizi telematici europeo a pieno servizio. Utilizzando il modem in banda brevettato aqLink di Airbiquity nelle scatole telematiche per il settore automobilistico post-vendita, la piattaforma di Altea è in grado di offrire una serie variegata di applicazioni telematiche, spazianti dalla gestione di parchi macchine, i cosiddetti piani assicurativi “pay-as-you-drive” (PAYD, PPU), la gestione del traffico, il controllo dell’inquinamento alla diagnostica remota e il soccorso stradale. Il modem in banda aqLink di Airbiquity, che funziona tramite le reti per cellulari, abiliterà i collegamenti tra veicoli ed i centri di smistamento delle chiamate di Altea per mezzo di un modulo wireless incorporato. Questo approccio inedito al trasferimento di dati si traduce in una copertura più estesa rispetto a quella offerta dalle soluzioni SMS o di trasferimento di dati a commutazione di pacchetto e non richiede un piano costoso per il trasferimento di dati. “Sono estremamente compiaciuto di questa collaborazione che abbina l’affidabilità e la qualità del modem aqLink di Airbiquity alla reputazione di Altea nell’offrire alle case automobilistiche e ai loro clienti servizi sicuri e convenienti. La soluzione congiunta propone alle case automobilistiche europee un modello alquanto attraente per l’ampliamento del loro portafoglio di soluzioni telematiche per rispondere alla domanda crescente da parte dei consumatori di servizi innovativi e sofisticati”, ha affermato Kamyar Moinzadeh, Presidente e Direttore generale di Airbiquity. Altea è una prestigiosa società pionieristica operante nel settore telematico europeo. La piattaforma telematica aperta (Open Telematics Platform, OTP) della società è uno dei pochi prodotti rinvenibili nel mercato telematico che supporta più di 30 protocolli diversi. La portata e la flessibilità della soluzione di Altea giungono all’utente finale sotto forma di interfaccia multilinguistica corredata da un’assistenza disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite una rete sicura di centri operativi proprietari. La soluzione integra perfettamente la soluzione riportante il marchio Altea eCall+, un programma che amplia l’iniziativa paneuropea eCall includendovi dei servizi per la sicurezza e la protezione dei passeggeri, promuovendo modelli aziendali redditizi per le applicazioni telematiche dei produttori automobilistici OEM. “La missione della nuova telematica dovrebbe consistere nel semplificare la vita per gli utenti finali ed accrescerne la sicurezza”, ha dichiarato Iacopo Bini Smaghi, Direttore generale di Altea. “Pertanto, i servizi per la sicurezza come eCall, dovrebbero essere sempre offerti a titolo del tutto gratuito, a prescindere dal piano di assistenza prescelto.” Per assistere ad una dimostrazione della tecnologia per modem in banda aqLink di Airbiquity durante l’evento Telematics Update Munich, il 6 e il 7 novembre p.v., si prega di inoltrare una richiesta per e-mail all’indirizzo contact@airbiquity.com. Informazioni su Altea Altea è un importante fornitore globale di servizi basati su località con una rete mondiale di uffici e centri operativi proprietari multilinguistici. Abbinando una copertura globale alle tecnologie più avanzate, Altea sviluppa soluzioni high tech personalizzate per produttori di automobili, autocarri e attrezzature pesanti, compagnie d’assicurazioni e gestori di parchi macchine. Informazioni su Airbiquity Airbiquity fornisce soluzioni per comunicazioni wireless che permettono a fornitori di prodotti e servizi operanti nei settori della telematica e dei dispositivi di navigazione portatili machine-to-machine (M2M), di trasmettere dati wireless in maniera affidabile ed estesa. La tecnologia brevettata aqLink di Airbiquity, usata nei servizi telematici di alcuni dei più prestigiosi produttori automobilistici, permette la comunicazione di dati su reti vocali wireless digitali. VIAaq, il servizio ‘chiavi in mano’ di Airbiquity per dati gestiti, fornisce una connettività seamless tra i fornitori di servizi ed un veicolo o un dispositivo di navigazione portatile con costi iniziali relativamente ridotti. Per ulteriori informazioni sul conto di Airbiquity, si prega di visitarne il sito Web all’indirizzo http://www.airbiquity.com/. Airbiquity, aqLink e VIAaq sono marchi commerciali di Airbiquity Inc. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Hill and KnowltonRyan Day, +1-206-441-7166Ryan.Day@hillandknowlton.com