Aipb e BlackRock finanziano due borse di studio per master in private banking

2 Dicembre 2022, di Alessandra Caparello

Due borse di studio per giovani studentesse meritevoli per la terza edizione del Master post-universitario in Private Banking & Wealth Management che partirà il 1°marzo 2023. A istituirle Aipb (Associazione Italiana Private Banking) e BlackRock Italia precisando che le domande per partecipare alla selezione dovranno pervenire entro il 31 dicembre 2022. L’iniziativa nasce dall’idea condivisa da BlackRock Italia e Aipb della centralità della formazione per lo sviluppo di una nuova generazione di professionisti e dal valore dato da una presenza equilibrata di genere: due condizioni essenziali per la crescita di ogni settore. Antonella Massari, segretario generale di Aipb, ha spiegato:

“La collaborazione con BlackRock Italia, leader globale nel mondo degli investimenti, certifica quanto sia prioritario per il settore formare la prossima generazione di professioniste e professionisti fornendo loro un bagaglio di conoscenze e competenze specialistiche al passo con l’evoluzione del settore. Sono inoltre convinta che sia altrettanto importante incoraggiare ulteriormente l’ingresso nell’ industria di giovani donne, che oggi rappresentano solo il 25% del totale. Siamo orgogliosi di condividere questa iniziativa con un partner di prestigio come BlackRock Italia”.

Giovanni Sandri, country head di BlackRock Italia, ha aggiunto:

“Come promotori di una crescita economica e sociale sempre più inclusiva, siamo motivati a sostenere programmi educativi che favoriscano l’equilibrio di genere. Crediamo che l’industria finanziaria abbia il dovere di contribuire a creare una società più rappresentativa; si tratta di un impegno che assumiamo anche nei confronti delle prossime generazioni. Siamo molto soddisfatti del lavoro fatto al fianco di Aipb con l’obiettivo comune di diffondere una migliore cultura del settore, condizione necessaria per aiutare un numero sempre maggiore di persone a raggiungere la stabilità finanziaria che è fondamentale per realizzare i propri progetti di vita”.

Le borse di studio: informazioni utili

Le borse di studio hanno un valore di 10 mila euro ciascuna, a copertura totale della quota di iscrizione del master. I requisiti per accedere alle borse di studio sono:

  • laurea magistrale in economia, ingegneria gestionale, ingegneria matematica, scienze statistiche e giurisprudenza conseguita presso un’università italiana con voto minimo di laurea 99/110 nate dopo il 1995 (compreso);
  • conoscenza della lingua inglese ad un livello equivalente o superiore al B1 delle certificazioni internazionali (es. Cambridge: PET; IELTS: 4.5-5.0; TOEFL 42-71; TOEIC: 550-784).

Le domande, complete della documentazione richiesta, dovranno pervenire entro e non oltre il 31 dicembre 2022. Oltre ai requisiti generali di partecipazione, le studentesse interessate dovranno presentare domanda via mail all’indirizzo [email protected] indicando, tra le informazioni più rilevanti, il cv, un elenco dettagliato degli esami sostenuti, un abstract della tesi magistrale, una lettera di referenza di un docente universitario e una lettera motivazionale.

Le candidate saranno valutate attraverso un colloquio online sulla piattaforma Teams concordato entro il 31 gennaio 2023. Un’apposita commissione, composta dal presidente e dal segretario generale di Aipb, dal direttore del master e da un rappresentante di BlackRock Italia, sarà responsabile della procedura di selezione. Le borse saranno assegnate alle laureate con il voto più alto e, in caso di parità, prevarrà la media più alta dei voti degli esami sostenuti. Le vincitrici saranno nominate entro il 3 febbraio 2023.

Il master di Aipb in Private Banking & Wealth Management

Le candidature saranno aperte dal 2 novembre 2022 al 31 gennaio 2023. Il corso, della durata complessiva di 9 mesi, prevede una prima parte di didattica in aula, prevalentemente virtuale, di 312 ore, dal 1° marzo 2023 al 26 maggio 2023, seguita da uno stage garantito e remunerato di sei mesi a partire dal 5 giugno 2023, presso importanti istituti finanziari italiani specializzati nel private banking e wealth management.

L’esperienza didattica si avvale della collaborazione di oltre 150 relatori di prestigio, inclusi docenti universitari, esponenti dell’industria, docenti provenienti da studi professionali, asset manager, insurance company ed esponenti del mondo fintech, che porteranno la loro esperienza per integrare le conoscenze acquisite in università con la realtà del mondo del lavoro che si affronterà nello stage. Il programma è suddiviso in 5 macroaree di apprendimento che integrano le competenze tecniche con abilità e attitudini trasversali necessarie per i professionisti del settore:

  1. Asset management, private insurance, alternative e sustainable investments;
  2. Wealth management and longevity approach;
  3. Regulation, tax and legal;
  4. Digital wealth management, fintech, digital assets and web 3.0;
  5. Behavioural finance, critical thinking e neuroscience approach.