Aicon riduce il rosso nel terzo trimestre

16 Luglio 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Aicon ha annunciato ieri i conti del suo terzo trimestre che si sono chiusi con rosso di 2 milioni di euro, riducendo le perdite rispetto al risultato negativo di 2,634 milioni registrati nello stesso periodo dell’esercizio precedente. Il giro d’affari risulta in calo del 66% a 3,487 milioni di euro rispetto ai 10.242 milioni dello stesso periodo dell’anno precedente. L’Ebidta è negativo per 1,9 milioni di euro contro il rosso di 3,448 milioni del terzo trimestre 2009.