AGILENT BRUCIA L’11% SU ASPETTATIVE UTILI

21 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

Agilent Technologies (A), la societa’ nata da una costola di Hewlett Packard (HWP), perde questa mattina piu’ dell’11% dopo aver annunciato che gli utili trimestrali sono destinati a scendere al di sotto delle aspettative.

La societa’ si aspetta adesso di chiusdere il trimestre con un utile compreso tra i 18 e i 22 centesimi, nettamente al di sotto dei 35 centesimi previsti dagli analisti.

La societa’ attribuisce l’insuccesso alla scarsita’ di componenti primarie in magazzino e alla forte riduzione delle vendite nella divisione che produce macchinari per analisi chimiche e mediche.