Aggiornamento NYSE Euronext sull’acquisizione da parte di IntercontinentalExchange

30 Ottobre 2013, di Redazione Wall Street Italia

NYSE Euronext (NYSE: NYX) ha fornito la seguente dichiarazione e cronologia degli eventi, relative al completamento dell’acquisizione in corso da parte di IntercontinentalExchange (NYSE: ICE), operatore di primo piano sul panorama dei mercati globali e delle camere di compensazione. ICE and NYSE Euronext hanno posticipato la data di chiusura dell’operazione di fusione precedentemente annunciata, dal 4 novembre 2013 ad una data successiva ancora da confermare, al fine di concedere ai rilevanti organismi normativi e ministeri europei il tempo necessario per elaborare ed emettere la loro sentenza di approvazione. Come già annunciato in precedenza, ICE e NYSE Euronext avevano ricevuto una lettera dal consiglio dei presidenti del collegio per la regolamentazione di Euronext, che comprende gli organismi normativi rappresentativi dei singoli mercati Euronext, nella quale tale commissione menzionava di “non essere inclinata a porre obiezione” alla proposta di acquisizione di ICE. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

NYSE EuronextMediaRobert Rendine, [email protected] Ryan, [email protected] Tourrier, +33 (0)1 49 27 10 [email protected] con gli investitoriStephen Davidson, [email protected]