AEROPORTO DI FIRENZE: PREZZO A 8,1 EURO

5 Luglio 2000, di Redazione Wall Street Italia

E’ stato fissato a 8,1 euro, pari a 15.684 lire (un euro vale 1936,27 lire) per azione il prezzo di offerta dei titoli ordinari Aeroporto di Firenze (AdF). Il 3 luglio scorso era iniziato il collocamento. L’ingresso in Borsa previsto per l’11 luglio.

In base al prezzo d’offerta la capitalizzazione di AdF ammonta a 69,5 milioni di euro (134,57 miliardi di lire) e il controvalore del lotto minimo, pari a 200 azioni, e’ di 1.620 euro (3,14 milioni).

Adf, che gestisce lo scalo Amerigo Vespucci, per quest’anno prevede una crescita del 20% del fatturato rispetto all’anno scorso. Nel 1999 il traffico passeggeri è stato di un milione 400 mila, ma viene stimato in fortissima crescita.

I soci di AdF sono sei enti pubblici e le banche Toscana, Cariprato e Carifi.