Adventity e FMT Worldwide si alleano nella lotta alle frodi nelle transazioni su Internet

30 Luglio 2008, di Redazione Wall Street Italia

Adventity, una società leader del mercato nell’outsourcing di esperienza e processi commerciali, e FMT Worldwide, un fornitore leader di soluzioni per il perfezionamento e la sicurezza di applicazioni front-end sul web, hanno stretto oggi un’alleanza strategica per lo sviluppo di una soluzione per servizi gestiti end-to-end mirata a combattere le frodi “card-not-present” in Internet.

Secondo APACS, l’associazione per i pagamenti britannica, le perdite dovute alla frode “card-not-present” in Gran Bretagna sono aumentate del 37% nel 2007, e lo scorso anno hanno costituito più della metà dei 535 milioni di sterline persi per frodi effettuate tramite carte di credito.

“Le associazioni per i pagamenti globali e le carte di credito dichiarano sempre più frequentemente e con forza che le soluzioni odierne per la lotta alle transazioni fraudolente basate sul “card-not-present” in internet non sono all’altezza delle aspettative e delle esigenze del settore,” afferma Vivek Arora, uno dei fondatori di Adventity.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Per AdventityMaggie Duquin, [email protected]