Addio Equitalia: entro l’estate una cosa sola con Agenzia delle Entrate

9 Giugno 2016, di Mariangela Tessa

NEW YORK (WSI) -Nessun ripensamento. Il Governo sembra deciso a chiudere i battenti di Equitalia. E anche in tempi brevi, ovvero prima dell’estate. A rilanciare l’ipotesi e’ il quotidiano ItaliaOggi, secondo cui l’esecutivo sta lavorando per dare una brusca accelerata all’ipotesi di rinnovamento delle agenzie fiscali.

Tra i vari scenari aperti sul tavolo e già sottoposti dal Governo ai sindacati, sono quattro i principali: quello di una fusione tra Equitalia e l’Agenzia delle Entrate, quello di un’autorità indipendente ad hoc, quello di una società pubblica con una maggiore autonomia economica, quello, infine, di una “controllata” sotto l’egida del ministero dell’economia.

Ma tra le varie ipotesi, la piu’ probabile è la prima, con la creazione di una nuova “super Agenzia” nata dalla fusione tra la società di riscossione e le Entrate, alla cui guida dovrebbe esserci lo stesso ad di Equitalia, Ernesto Maria Ruffini.

La soluzione del “polo unico” sembra dunque la strada più accreditata. Anche se trovare una soluzione ottimale in tempi così brevi sarà tutt’altro che semplice.

Fonte: Studio Cataldi