AD General Electric: “Comunismo cinese funziona”

11 Dicembre 2012, di Redazione Wall Street Italia

New York – “La Cina sta cambiando” ha detto alla CBS l’ospite d’eccezione Jeffrey Immelt, ovvero l’attuale presidente del consiglio di amministrazione e amministratore delegato del conglomerato statunitense General Electric.

L’elogio ai cinesi è poi proseguito; “È una cosa positiva per i cinesi. Il loro governo, comunista, dopo tutto funziona ed infatti i risultati si vedono”.

“Abbiamo bisogno di un rapporto buono ed importante con la Cina, è fondamentale per gli Stati Uniti”.

GUARDA VIDEO sull’emittente Cnbc pubblicato da The Weekly Standard: