Active Power aderisce al Codice di condotta dell’Unione europea per i centri dati

28 Aprile 2009, di Redazione Wall Street Italia

Fedele al proprio impegno di aiutare gli operatori dei centri dati a ridurre i costi associati al consumo elettrico e l’impatto da essi esercitato sull’ambiente, Active Power, Inc. (NASDAQ : ACPW), inventore e produttore degli impianti di alimentazione critici con il più basso consumo energetico al mondo, è divenuto un sostenitore del Codice di condotta dell’Unione europea per i centri dati, un’iniziativa tesa ad informare e incentivare gli operatori e i titolari dei centri dati a ridurre il consumo energetico in maniera efficace sotto il profilo economico senza intaccare le funzioni mission critical. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Active PowerContatto per gli investitori:Amministratore FinanziarioJohn K. Penver, [email protected] per i media:Relazioni pubblicheLee Higgins, [email protected]