AB Foods, nel primo semestre utile netto e ricavi in salita

20 Aprile 2010, di Redazione Wall Street Italia

(Teleborsa) – Associated British Foods ha annunciato che, nel primo semestre terminato il 27 febbraio scorso, ha visto lievitare l’utile netto del 79% a 249 milioni di sterline dai 139 milioni registrati nello stesso perido dell’anno precedente. I ricavi salgono del 10% a 4,8 miliardi dai 4,37 miliardi dell’analogo periodo del 2009. Escluse alcune voci una tantum e le perdite da attività cessate, l’utile ante imposte del gruppo è salito del 20% a 331 milioni di sterline. “Gli investimenti degli ultimi anni sono diventati molto soddisfacenti,” ha dichiarato il CEO George Weston. Associated British Foods ha rivisto al rialzo del 10% anche il dividendo portandolo a 7,6 pence per azione e confida di realizzare “ottimi progressi nei guadagni” per l’intero 2010.