Aéroports De Paris punta sull’aviazione commerciale e investe nell’aeroporto Paris-Le Bourget

20 Maggio 2008, di Redazione Wall Street Italia

A supporto della continua crescita del settore, Aéroports de Paris (Paris:ADP) (Pink Sheets:AEOPF) sviluppa la struttura aeroportuale di Paris-Le Bourget, leader europeo dell’aviazione commerciale*. Dopo l’apertura di un nuovo terminal commerciale nel giugno 2006, Paris-Le Bourget offrirà ora un hangar da 9.000 m2 denominato K1.

Per la ristrutturazione del settore K1 Aéroports de Paris ha investito 5,5 milioni di euro in un’operazione che consentirà all’aeroporto di offrire dispositivi moderni adatti alle esigenze delle linee aeree commerciali.

Inizialmente progettato per le attività di manutenzione, l’hangar K1 è un edificio tipico degli anni ’60 ed è stato suddiviso in due parti che accoglieranno due clienti: le linee aeree Unijet lo utilizzeranno come nuova sede aziendale, mentre Dassault Aviation lo trasformerà in ambiente espositivo per i propri velivoli.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contatti con la stampa:Jérôme Dutrieux, +33 1 43 35 70 70oppureRelazioni con gli analisti / con gli investitori:Charlotte GUYOT, +33 1 43 35 70 58