Economia

A novembre il giorno della protesta: indetti scioperi in tutto il Sud d’Europa

Questa notizia è stata scritta più di un anno fa old news

Madrid – Uno sciopero generale di tutta la penisola iberica, il 14 novembre prossimo, a cui si potrebbero aggiungersi proteste analoghe in Grecia e andando ben oltre creando una ondata di proteste sincronizzate in tutta l’area euro.

E’ lo scenario che si profila dopo che ieri una Confederazione europea dei sindacati ha proclamato una giornata di iniziative a favore della solidarietà europea per il 14 novembre, tra scioperi, manifestazioni e raduni.

Secondo il quotidiano spagnolo El Pais
questo si concretizzerà in Spagna in uno sciopero generale vero e proprio che i due maggiori sindacati del paese, il Ccoo e l’Ugt si apprestano a proclamare.

E sciopero generale sarà anche in Portogallo lo stesso giorno, puntando alla paralisi di tutta la penisola.