3M intenta una causa per violazione di brevetto in Germania per proteggere la propria tecnologi

7 Novembre 2013, di Redazione Wall Street Italia

Come parte del suo attuale programma di concessione di licenze agli operatori del settore odontoiatrico per l’uso della propria tecnologia brevettata che permette la colorazione dei restauri dentali in ceramica e per proteggere detta tecnologia da usi non autorizzati, 3M ha intentato due cause per violazione di brevetto a Düsseldorf, Germania. La prima causa è stata intentata contro Metoxit AG per presunta violazione dei diritti brevettuali di 3M consistente nella vendita di coloranti liquidi riportanti i marchi Z-CADTM FlowPenTM e Z-CADTM Liquid HD, nonché nella vendita di blocchi in zirconia CAD/CAM riportanti il marchio Z-CAD. Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

Contatto per i media presso 3M:Donna Fleming Runyon, 651-736-7646