FORTE RIALZO DEI TASSI SULL’OBBLIGAZIONARIO

18 novembre 1999, di Redazione Wall Street Italia

Sul mercato obbligazionario si e’ registrato oggi un forte ribasso dei prezzi, con il conseguente rialzo dei tassi di interesse.

Wall Street sembra non accorgesene, inanellando un record dopo l’altro con il Dow Jones di nuovo sopra quota 11.000 e il Nasdaq in rialzo del 51% dall’inzio dell’anno. Ma il mercato obbligazionario di solito registra prima di quello azionario le preoccupazioni degli operatori.

Alle 12:45 ora di New York il titolo del Tesoro Usa a 30 anni era in ribasso a quota 99,25, il minimo da varie settimane, con il rendimento al 6,17%. Per capire l’entita’ del movimento basti ricordare che due giorni fa il T-Bond era sceso per pochi attimi sotto quota 6,00%.

Hai dimenticato la password?