Zuckerberg, cosa è venuto a fare in Italia il fondatore di Facebook

6 Maggio 2022, di Mariangela Tessa

Da Siena a Torino, passando per Milano e Roma: dopo quasi una settimana in Italia tra relax e incontri di lavoro focalizzati sul metaverso, il trend tecnologico del momento da molti considerato il futuro di Internet e nuova gallina dalle uova d’oro, Mark Zuckerberg è tornato negli Stati Uniti.

L’ultima tappa ieri a Roma, dove ha visto il presidente del Consiglio Mario Draghi e il ministro per la trasformazione digitale Vittorio Colao. Una chiacchierata “per valorizzare i punti di forza del paese nei settori tecnologico e del design e identificare futuri investimenti. Siamo lieti di aver potuto discutere le opportunità culturali, sociali ed economiche che il metaverso porterà all’Italia e non vediamo l’ora di continuare questa collaborazione”: ha detto un portavoce di Meta dopo l’incontro tra Zuckerberg, Draghi e Colao.

Nei giorni scorsi il fondatore di Facebook ha incontrato anche il presidente di EssilorLuxottica Leonardo Del Vecchio. Nel 2020 il gruppo americano ha iniziato una collaborazione pluriennale con EssilorLuxottica che ha portato a lanciare i Ray-Ban Stories, occhiali che coniugano il design italiano con la tecnologia che permette di fare foto, video e una telefonata senza mani. Un dispositivo che si aggiunge ai suoi visori Oculus Quest 2 e ad un ulteriore visore per il metaverso che la società vuole lanciare entro quest’anno, che per ora ha il nome in codice Project Cambria.

Zuckerberg: al centro del viaggio, il business del Metaverso

La società di Zuckerberg è stata una delle prime a focalizzarsi sul metaverso, realtà alternativa in cui presumibilmente nel giro di 5-10 anni vivremo, lavoreremo, faremo shopping e ci divertiremo. Pochi mesi fa ha annunciato investimenti in Europa e un piano per cercare talenti prevedendo la creazione di 10mila posti di lavoro.

A Milano Zuckerberg ha incontrato ha incontrato anche alcuni dei principali Ceo della moda e del lusso, settore che sta spingendo molto sul metaverso. Tra questi, Lorenzo Bertelli (Prada), Diego Della Valle (Tod’s), Renzo Rosso (OTB – Diesel), Brunello Cucinelli, Remo Ruffini (Moncler), Marco Gobetti (Ferragamo), e lo stesso Federico Marchetti e Geoffroy Lefebvre (YNAP – Yoox Net A Porter).

La settimana del fondatore di Facebook in Italia è iniziata con una vacanza in Toscana, è stato fotografato per le strade di Siena in abbigliamento casual con la moglie Priscilla Chan, poi è proseguita a Torino con la visita al Museo Egizio, un pranzo allo storico ristorante Del Cambio e una visita alla fabbrica di cioccolata Peyrano accompagnato dal presidente di Exor e di Stellantis, John Elkann.