Sawhney (Kellogg School of Management): i rapporti fra marketing e automazione

25 Giugno 2019, di Redazione Wall Street Italia

Le nuove tendenze del marketing digitale sono state fra le protagoniste del World Marketing & Sales Forum, tenutosi il 12-13 giugno all’hotel Melia di Milano. Mohanbir Sawhney, professore alla Kellogg School of Management, è stato fra i maggiori ospiti dell’evento, grazie alla distinta esperienza come consulente di marketing strategico, innovazione e new media. Fra gli aspetti chiave della nuova dialettica con i clienti, il professore ha ricordato: personalizzazione, risposta veloce e esperienza omnicanale.

“Le aspettative dei clienti stanno cambiando in molti modi interessanti”, ha spiegato Sawhney in un’intervista rilasciata a Wall Street Italia, “per prima cosa i clienti ti dicono ‘mi devi conoscere’”. Ovvero conoscere “l’intera storia delle interazioni che ho avuto con te così da non dovermi ripetere”. In più, “mi aspetto anche che questa conoscenza venga utilizzata per personalizzare le tue interazioni con me e devi essere specifico per quelli che sono i miei bisogni e le mie preferenze”.

L’intelligenza artificiale e l’automazione dei processi di marketing, sono ulteriori elementi che potrebbero cambiare le prassi del marketing digitale. L’IA permetterà di conseguire quella personalizzazione sempre più richiesta dalla clientela e di veicolare le comunicazioni rilevanti per il cliente in tempo reale.