In Edicola

Wall Street Italia, il sommario del numero di settembre 2023

È in online sulla App di Wall Street Italia  (e a breve anche nelle edicole) il numero di settembre 2023 del mensile di economia, finanza e consulenza finanziaria (clicca qui per abbonarti).

La cover story

La storia di copertina “Quando la banca d’affari diventa digitale” è dedicata a Smart Bank, la banca d’affari digitale fondata da Antonio De Negri che compie il suo primo anno di attività. Per l’istituto milanese non più solo certificati ma anche conti deposito dedicati e prestiti lombard.

Il dossier

Nel dossier dal titolo “Gestione attiva e passiva vincono insieme” abbiamo esaminato l’evoluzione e le modalità operative dei fondi comuni e degli Etf, gli strumenti preferiti dagli italiani per diversificare i propri risparmi. Questi prodotti hanno caratteristiche simili: garantiscono una diversificazione dell’investimento con soglie d’ingresso basse. Hanno però anche elementi di diversità, con alcuni vantaggi e svantaggi. Banche e consulenti finanziari trainano la crescita dei fondi. Gli ETF si fanno invece strada tra gli investitori fai da te, tra i consulenti fee only e all’interno di altri prodotti finanziari come polizze vita e gestioni patrimoniali.

Inoltre, secondo Luca Giorgi di BlackRock, fondi attivi ed ETF devono essere considerati complementari e la scelta tra i due prodotti è dettata da fattori di mercato, normativi e dai nuovi trend dei risparmiatori.

Advisory

La sezione Advisory si apre con un’intervista a Fabrizio Crespi, docente universitario specializzato in tematiche legate al settore finanziario. Secondo l’esperto il posto in banca non è più quello di una volta. Così sempre più dipendenti valutano il passaggio alla consulenza finanziaria. 

Private

L’intervista ad Alessandro Varaldo , ad di Banca Aletti apre la sezione dedicata al private banking. Mentre preoccupazione e incertezza dominano le scelte degli investitori, i mercati continuano a macinare ottimi risultati. Alessandro Varaldo nell’intervista ci racconta come cogliere le opportunità sui mercati.

Ma non è tutto. Secondo il Luxury Investment Index di Knight Frank il rialzo dei tassi di interesse e l’incertezza internazionale stanno frenando il mercato dei beni da collezione. In controtendenza negli ultimi dodici mesi solo l’arte.

La sezione Legal & Tax si apre con un intervento di Giulio Coraggio, partner dello studio legale DLA Piper. Secondo l’esperto al fine di affrontare le sfide e sfruttare le opportunità dell’attuale ecosistema dei pagamenti, la Commissione Europea è alle prese con una nuova Direttiva sui servizi di pagamento.

Massimiliano Campeis ha poi evidenziato tutti i nodi da sciogliere per l’eredità del Cavaliere. Avvocati e periti sono al lavoro per capire come ripartire tra gli eredi il patrimonio di Silvio Berlusconi che si aggira intorno ai 5 miliardi. Solo la Fininvest vale circa 3,9 miliardi, ma a questa va aggiunto il patrimonio immobiliare e mobiliare.

Assicurazioni

Adesso serve fiducia per rilanciare le polizze dopo il caso della compagnia Eurovita. Secondo Maurizio Primanni di Excellence Consulting dopo il salvataggio “di sistema” della compagnia milanese è necessario riportare fiducia tra i risparmiatori italiani che nella prima parte dell’anno hanno snobbato le polizze vita

Investimenti

Per le Big Tech è iniziato il nuovo mercato rialzista. Così si apre la sezione dedicata agli investimenti. Secondo Daniel Ives di Wedbush Securities, con la rivoluzione dell’intelligenza artifciale (IA), è iniziato anche un nuovo mercato rialzista per il settore tecnologico Usa. E proprio l’IA sarà il vero megatrend di questo decennio.

Abbiamo poi esaminato i nuovi certificati Memory Maxi Cash Collect di Vontobel.

Infine con Acepi abbiamo esaminato i vantaggi fiscali dei certificati, uno strumento estremamente efficiente dal punto di vista fiscale in quanto sia le plusvalenze sia gli eventuali premi periodici possono essere considerati redditi diversi.

Impresa

Il 20 e 21 settembre 2023, a Milano, Filo taglia un traguardo importante: la 60^ edizione, trent’anni di attività del Salone dei flati e delle fibre. Per approfondire il tema, abbiamo intervistato Paolo Monfermoso, responsabile della manifestazione.

Ma non è tutto in tema di eventi. Dal 19 al 21 ottobre si terrà il Salone Franchising Milano 2023. L’evento si propone di esplorare nuovi trend del settore e promuovere opportunità di crescita e condivisione.

Con Deloitte abbiamo esaminato la possibile evoluzione dei pagamenti digitali in Europa. Secondo gli esperti il panorama è già cambiato molto, ma sono attese ulteriori novità. Non soltanto per i player tradizionali. A sfdare il settore ci sono fntech e colossi tech. L’Italia è in prima fila.

Abbiamo poi preso in considerazione il dilemma della comunicazione. Basti pensare che tra la vecchia e nuova comunicazione aziendale il tempo è un fattore determinante. Chi arriva prima degli altri ottiene un indiscutibile vantaggio.

Con Infinance abbiamo poi preso in considerazione l’attuale scenario dei tassi di interesse. Secondo gli esperti l’inflazione è una “redistribuzione occulta” che colpisce soprattutto le fasce deboli con redditi più bassi. Purtroppo è caldamente sconsigliato aumentare gli stipendi.

Immobiliare

Il forte interesse da parte di clienti esteri sta sostenendo la corsa del mercato nelle principali città e nelle località turistiche più esclusive del nostro Paese. Ne abbiamo parlato con Diletta Giorgolo, Head of Residential di Italy Sotheby’s International Realty.