WALL STREET: IL MIX DI META’ GIORNATA

19 Settembre 2000, di Redazione Wall Street Italia

I principali indicatori delle borse americane hanno preso direzioni contrastanti: il comparto tecnologico, grazie ai titoli di qualita’, spinge il Nasdaq in buon rialzo e in positivo si tiene anche l’indice allargato S&P 500. In rosso Blue Chip e le societa’ a bassa capitalizzazione raccolte dal Russell 2000.

(verifica quotazioni indici aggiornate IN TEMPO REALE in prima pagina)

Sui listini in generale mostrano tendenza al rialzo alimentare, microprocessori, biotecnologie, infrastrutture per le telecomunicazioni, software, bancari, brokeraggio e tabacco.

Segno meno per distribuzione, cartario, media, trasporto aereo, editoria, edilizia e componentistica per auto.

Tra i principali titoli in movimento a meta’ giornata a Wall Street:

Nel settore informatico, Sun Microsystems (SUNW), una delle societa’ leader nei sistemi informatici basati su UNIX, ha annunciato questa mattina la sigla dell’accordo di acquisizione di Cobalt Networks (COBT)per $2 miliardi. Il titolo Sun perde quasi l’ 1,5%, mentre il titolo Cobalt guadagna quasi il 34,5%.
(Vedi Informatica: Sun Micro compra Cobalt per $2 Mld)

Nel settore Internet, Barnesandnoble.com (BNBN) ha annunciato questa mattina la sigla di un’alleanza con Yahoo! Inc. (YHOO) tarmite la quale la societa’ diventa il principale rivenditore di libri su Yahoo. B&N sostituisce Amazon.com (AMZN), da tre anni partner del portale. Il titolo B&N guadagna quasi il 31%, mentre il titolo Yahoo! guadagna l’ 1,5% e il titolo Amazon perde quasi il 6%.
(Vedi Internet: Yahoo! lascia Amazon per Barnes&Nobles)

Nel settore dei cosmetici, Avon Products Inc. (AVP), la prima societa’ al mondo specializzata nella vendita di cosmetici porta a porta, ha deciso di rifarsi il trucco e di sbarcare nei negozi statunitensi Sears e J.C.Penney con una nuova linea di prodotti a partire dal prossimo anno. Il titolo Avon perde oltre l’ 1%.
(Vedi Cosmetici: le signorine Avon in cerca di casa)

Nel settore dei servizi postali, FedEx Corporation (FDX), il corriere espresso internazionale, ha chiuso il primo trimestre del suo anno fiscale con un utile netto di 58 centesimi per azione. Le aspettative erano per un utile di 54 centesimi per azione. Il titolo guadagna quasi lo 0,5%.

Nel settore finanziario, la banca d’affari Goldman Sachs Group Inc. (GS) ha pubblicato questa mattina i dati di bilancio relativi al terzo trimestre. La societa’ ha registrato un utile di $1,62 per azione, al di sopra delle aspettative del mercato di $1,51 per azione. Il titolo e’ praticamente invariato.

Nel settore della ristorazione, Papa John’s International (PZZA), la terza catena di pizzerie degli Stati Uniti, guadagna lo 0,25% nonostante questa mattina abbia annunciato che gli utili per il prossimo trimestre sono destinati a scendere tra i $2,40 a i $2,50, al di sotto di quanto previsto dagli operatori di Wall Street.

Nel settore dei prodotti da regalo, Fossil Inc. (FOSL), la societa’ che commercializza orologi, prodotti in pelle e occhiali, ha annunciato di aspettarsi il terzo trimestre piatto rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. I problemi, dicono gli analisti, sono dovuti alla debolezza dell’euro e al calo delle vendite. Il titolo perde il 23,5%.

Nel settore dell’alluminio, Alcoa Inc. (AA) ha rivisto in negativo le stime per gli utili trimestrali, a causa della debolezza del settore delle vendite e del caro petrolio. La societa’ prevede adesso di chiudere il trimestre con utili di 40-43 centesimi per azione, al di sotto dei 49 centesimi previsti dagli analisti. Il titolo Alcoa perde il 6%.

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al New York Stock Exchange (dati delle 12:00) con rispettivi volumi,
prezzi e variazioni percentuali (verificare aggiornamenti cliccando sul simbolo
dei singoli titoli):

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

LU

Lucent Technologies

8,365,500

35.813

-0.063

-0.17%

CMB

Chase Manhattan

8,136,700

47.000

+0.438

+0.94%

T

AT&T

7,485,800

31.125

-0.563

-1.78%

UMC

 United Meridian

6,934,400

13.563

-0.813

-5.65%

CPQ

Compaq Computer

6,769,600

30.500

+0.875

+2.95%

MU

Micron Technology

6,702,500

62.563

+4.063

+6.94%

AA

Alcoa

6,547,300

25.375

-1.625

-6.02%

NT

Nortel Networks

6,166,300

69.375

+1.375

+2.02%

GE

General Electric

5,318,400

57.688

+0.188

+0.33%

CCU

Clear Channel

5,224,400

56.875

-3.875

-6.38%

Ecco di seguito la lista dei 10 titoli piu’ scambiati
al Nasdaq (dati delle 12:00) con rispettivi volumi, prezzi e variazioni
percentuali (verificare aggiornamenti cliccando sul simbolo dei singoli
titoli):

SIMBOLO

SOCIETA’

VOLUME

PREZZO

VARIAZIONE

(in punti)

VARIAZIONE

(percentuale)

INTC

Intel 

29,723,500

58.750

+2.938

+5.26%

CSCO

Cisco Systems

26,413,200

60.625

+0.563

+0.94%

QCOM

QUALCOMM

20,803,500

74.563

+4.750

+6.80%

MSFT

Microsoft

15,179,800

64.250

+1.250

+1.98%

ORCL

Oracle  

14,355,600

79.000

+2.531

+3.31%

DELL

Dell Computer

13,062,700

35.563

+1.125

+3.27%

JDSU

JDS Uniphase

11,225,700

102.313

+4.500

+4.60%

SUNW

Sun Microsystems

10,552,500

113.750

-1.500

-1.30%

WCOM

WorldCom

10,110,300

28.750

+0.063

+0.22%

PSFT

PeopleSoft

9,362,500

28.125

-3.250

-10.36%