VINITALY PREMIA LE BOTTIGLIE PIU’ BELLE

13 Marzo 2007, di Redazione Wall Street Italia

(9Colonne) – Verona, 13 mar -. En plein dell’Italia al 12° Concorso Internazionale di Packaging di Vinitaly, che premia le bottiglie più belle. Su 227 campioni provenienti da ogni parte del mondo (Costa Rica, Argentina, USA, Francia, Svizzera, Portogallo, Spagna), il Premio “Etichetta dell’anno 2007” è stato assegnato, per la categoria dei vini, al “Sicilia Igt Nerello Mascalese Merlot “Vajasindi Lavico 2003” della Duca di Salaparuta S.p.A. – Casteldaccia (Palermo) (Grafica: Alias S.r.l. – Palermo). La giuria, quest’anno presieduta da Lina Wertmuller, ha poi conferito il premio speciale “Immagine coordinata 2007” per la categoria dei vini alla Mesa S.a.s. di Sant’Anna Arresi (Cagliari) (Grafica: Dogghibeg S..r.l. – Milano). Infine il premio speciale “Packaging 2007” è stato attribuito per la categoria vini alla F.lli Gancia & C. S.p.A. di Canelli (Asti), mentre per la categoria distillati-liquori alla Distilleria Bottega S.r.l. di Castello Roganzuolo (Treviso). Il Concorso si è svolto ieri a Verona, nell’ambito delle manifestazioni collaterali al 41° Vinitaly, in programma a Veronafiere dal 29 marzo al 2 aprile.